Perché scegliere SGR            

 

 

Home
Su

 

Perché scegliere SGR    
 
       
 


Il guscio, realizzato in vetroresina (3,5 mm) stampata a mano, comprende in un’unica struttura l’elemento aerodinamico anteriore, il tetto ed il pannello posteriore con il carter porta ruota di scorta.

Lavorazione della vetroresina.
 
La struttura portante dell’intero abitacolo è costituita dai “pannelli sandwich” che garantiscono rigidità e un peso estremamente ridotto, uniti tra loro dall’esclusivo giunto metallico indicato nella foto.
Il pannello sandwich: il rivestimento esterno è costituito da un laminato di vetroresina da 1 mm, la funzione di coibente è assegnata alle rigide lastre di styrofoam da 31 mm, mentre la parte interna all’abitacolo è di compensato da 3 mm rivestito in PVC, il tutto solidarizzato da collante poliuretanico.


Il giunto metallico che unisce le pareti del tetto.
 


 
Il pavimento, di spessore superlativo, 80 mm, è composto nella parte superiore da multistrato di pioppo da 12 mm, che garantisce un solido ancoraggio per il mobilio dell’abitacolo, nella parte intermedia viene incollato lo “styrofoam” da 64 mm e, nella parte inferiore, il multistrato da 4 mm protetto da un laminato di vetroresina a garanzia di inattaccabilità assoluta dagli agenti atmosferici o da abrasioni meccaniche.
L’elevato spessore del pavimento permette il passaggio, al suo interno, dei cavi elettrici e delle tubature dell’acqua e dell’aria calda prodotte dal bruciatore Webasto a gasolio.


Lo spessore del pavimento.
 


Il pavimento è saldamente fissato al telaio di base tramite bulloni ad alta resistenza. Speciali distanziali flessibili, che fungono da antivibranti, posti fra pavimento e punti di ancoraggio, evitano fastidiosi scricchiolii durante il viaggio.

I distanziali e i bulloni ad alta resistenza.
 
L’impianto idrico è realizzato con tubazioni semirigide in “rilsan” con raccordi in ottone cromato a serraggio conico.

Le tubazioni RILSAN.
 
I serbatoi delle acque di recupero sono coibentati e riscaldati, dotati di valvola di scarico comandata elettricamente dalla cabina.

Posizionamento dei serbatoi per la stabilità del veicolo.
 
 
 
 
I veicoli base della versione CLASSIC sono dotati di aria condizionata in cabina, specchi retrovisori elettrici, tappeto in cabina, chiusure centralizzate sia cabina che cellula, antifurto volumetrico e perimetrale con sensori sulle finestre e sportelli gavoni, pannelli termici in cabina, tenda giro cabina, porta ingresso cellula con finestrino elettrico, oscurante/zanzariera e luce esterna incorporata della cornice esterna, impianto di riscaldamento e boiler Webasto alimentati a gasolio, WC Thetford, portapacchi con scaletta, pannello test per rilevamento temperatura interna/esterna, frigorifero AES, terzo stop.


I veicoli della versione ELEGANT sono dotati, oltre ai particolari evidenziati sui modelli CLASSIC, dei seguenti accessori: ABS, AirBag conducente, forno a gas, antenna Tv terrestre, pannello solare, attacco doccia esterna, attacco gas esterno, rilevatore fughe gas, prese in uscita 220V-TV-12V, scarico elettrico serbatoio acque grigie, cappa aspirante, predisposizione ancoraggio portamoto.

La porta della cellula abitativa è dotata di maniglia automobilistica a chiusura centralizzata e di un vetro a comando elettrico.

Tutti i veicoli della nostra gamma sono predisposti per il montaggio del gancio di traino o del portamoto come anche per l’installazione del condizionatore (cavo elettrico posto sul tetto) e del generatore di corrente.
 
         
   
STYROFOAM: isolante termico ed acustico ad alta densità a cellula chiusa, che non permette la permeabilità dell’acqua.

RILSAN:
particolare tubazione per il transito dell’acqua, non solo atossica ma specifica “per alimenti”.